Piccoli imprenditori

Prestiti? Un tema difficile negli ultimi mesi soprattutto se ad affrontarlo sono le piccole aziende che vivono forse le difficoltà più gravi. Rivolgersi a un istituito di credito per ottenere della disponibilità per un piccolo imprenditore, in questo periodo diventa una vera e propria sfida, si tratta di dover affrontare numerosi ostacoli, che poi solitamente trovano il blocco, da parte della banca.

La grande incertezza coinvolge a tal punto che la banca è costretta dal conto suo a chiedere delle garanzie effettive e concrete e l’imprenditore, che magari già versa in una situazione grave, non può offrirle e ha bisogno di un prestito per cercare di arginare il contesto. A soffrirne sono per la maggior parte gli imprenditori di piccole realtà locali perché si sentono abbandonati e non supportati anche dalle stesse istituzioni. Spesso si pensa solo a salvaguardare le grandi realtà perché offrono maggiori entrate al paese ma anche le piccole imprese hanno bisogno di sopravvivere perché comunque offrono dei posti di lavoro.

È l’imprenditore medio che dev’essere sostenuto perché si trova sicuramente ad affrontare problemi maggiori rispetto a una grande realtà che seppur abbia personale in esubero può con maggiore tranquillità licenziare. Una piccola azienda che ha dieci dipendenti affrontare un licenziamento vuol dire passare per l’anticamera della chiusura definitiva.

Questo inserimento è stato pubblicato in News e il tag , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Un Commento

  1. carmine
    Pubblicato il 23 ottobre 2009 alle 15:35 | Permalink

    sono un piccolo imprenditore ho 22 anni e ho ereditato una piccola azienda da mio padre circa un anno fa voglio ingrandirmi nel settore imprentitoriale ma non ho la liqiudita di moneta non siamo stati mai protestati ne avuto problemi con i fornitori ne io ne mio padre cerco un prestito . distinti saluti

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>